Che cos'è il citridiolo, l'insetticida che elimina Covid-19 dalle superfici

Si tratta di un prodotto repellente per insetti che può essere applicato anche sul corpo: i primi test in Gran Bretagna. In pochi minuti riduce diecimila particelle virali in meno di una decina

La sostanza deriva dall’olio di Eucalyptus citriodora

La sostanza deriva dall’olio di Eucalyptus citriodora

Salute 28 agosto 2020
Un prodotto repellente per insetti che può essere applicato sul corpo è stato testato da un team di scienziati del Defense Science and Technology Laboratory (DSTL) britannico. I ricercatori hanno condiviso i primi risultati, preliminari e non ancora sottoposti a revisione paritaria, della loro ricerca dichiarando che questo repellente può uccidere il virus SARS-CoV-2, responsabile della COVID-19, sulle superfici.
Il citridiolo è commercializzato come Citriodiol. La sostanza deriva dall’olio di Eucalyptus citriodora, conosciuto anche come Corymbia citriodora .
Gli esperti del DSTL, secondo quanto rileva news Medical, sono statiincaricati di esaminare l’efficacia del citriodiolo e dello spray Mosi-Guard, un repellente naturale per gli insetti con circa il 30% di citriodiolo.
Le prime prove confermano che l’insetticida ha un effetto significativo sul virus, anche quando la miscela era di poco diluita. Nel corso dei test, diecimila singole particelle virali sono diventate, in soli 10 minuti, una decina.