L'Antidieta di Silvia Goggi: stare in forma senza morire di fame

Esce il 20 aprile il nuovo volume della nutrizionista che ha fondato on line una clinica per educare chi legge a prendere decisioni consapevoli su come alimentarsi correttamente

Il libro di Silvia Goggi

Il libro di Silvia Goggi

globalist 16 aprile 2021
Uscirà il 20 aprile per Rizzoli "L'Antidieta", sottotitolo "Per raggiungere e mantenere il tuo peso naturale bastano poche e semplici abitudini". Lo ha scritto Silvia Goggi, laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Scienze dell’Alimentazione. Convinta da sempre che i pazienti meritino di ricevere l’educazione necessaria a prendere decisioni consapevoli sulla propria salute, ha fondato la prima clinica interamente online (www.plantbasedclinic.com) che offre visite in telemedicina e corsi in modalità a distanza. Prima dell'"Antidieta" ha pubblicato La mia famiglia mangia green (2019) e, per Rizzoli, È facile diventare un po’ più vegano
Come scrive nell'introduzione: "C’è la dieta del minestrone, quella dell’acqua, quella dissociata e ce ne sono molte altre ancora: tutte complicate, spesso avvilenti per il gusto e quasi sempre inefficaci. E poi c’è l’anti-dieta, che ci permetterà di raggiungere il nostro peso naturale (che impareremo essere diverso da quello “ideale”) in modo semplice e spontaneo. Non la solita dieta da fame, quindi, bensì un prontuario di buone abitudini alimentari e di suggerimenti per metterle in pratica nella quotidianità. L’anti-dieta non ci costringerà a pesare gli alimenti fino all’ultimo grammo, a spendere una fortuna in cibi costosi e a passare le nostre giornate a fare calcoli complicati: l’anti-dieta è facile, golosa ed economica".
Goggi spiega cosa e come fare in questo libro, e la rende accessibile a tutti grazie alla capacità di divulgare contenuti scientifici in modo brillante che l’ha resa una delle voci più autorevoli del suo settore. E, visto che non si vive di sola teoria, nella seconda parte del volume troveremo oltre 100 ricette – alcune delle quali fotografate in un inserto a colori – suddivise in pratici menu settimanali bilanciati, per velocizzarci nell’organizzazione dei pasti.